vuoto
vuoto
vuoto


il Teologo
Giuseppe Parodi
sottolineatura

Nacque a Pegli il 28 aprile 1865, frequentò l'allora Istituto "Figli di Maria" e fu ordinato sacerdote il 13 settembre 1888 dall'Arcivescivo Mons. Salvatore Magnasco.

La sua prima assegnazione fu a Casanova in Val Polcevera, in questo periodo si laureò in Teologia e Diritto.

Divenne Parroco di Rivarola presso Chiavari e Vicario Foraneo presso Sturla.

Fu eletto Canonico Prevosto della parrocchia di S. Giovanni Battista in Sestri Ponente dall'Arcivescovo Mons. Tommaso dei Marchesi Reggio. Durante questo periodo si dedicò al decoro della chiesa e al riordino dell'archivio.

Fu "missionario urbano" dell'Arcidiocesi di Genova e di alcune limitrofe.

Proseguì gli studi storici e giuridici divenendo membro della "Società Ligure di Storia Patria" e riferimento per consulti legali.

Dopo trenta anni di assegnazione, rinunziò alla parrocchia di S. Giovanni Battista, fu trasferito a Pagana dove assunse la carica di Cappellano dell'Istituto delle Dame Orsoline per dieci anni.

Problemi di salute costrinsero il Teologo Giuseppe Parodi al ritiro.

Morì il 20 ottobre 1940 a Rapallo. fine


le pubblicazioni
del Teologo
Giuseppe Parodi
sottolineatura

  • un fiore a S. Giuseppe (cenno sulla parrocchia di Rivarola - Chiavari)

  • il Carmelo (istruzioni intorno al Sacro Abitino del Carmine)

  • l'inno Cattolico Italiano

  • un Oblato alla Guardia

  • il xix centenario della Natività di San Giovanni Battista

  • Compendio della vita del Beato Martino da Pegli

  • I caratteri della Guardia di Maria SS.

  • Primo centenario della traslazione dell'Effige Taumaturga di N.S.

  • Sestri Antico o Sestri ponente e le sue famiglie

  • Cenni storici intorno la taumaturgo Crocifisso dell'Oratorio di S. Giovanni Battista

  • Relazioni, dipendenza e screzi tra la chiesa di soccorso S. Maria della Costa e la chiesa parrocchiale di S. Giovanni Battista

  • Il Santuario di N.S. della Misericordia sul Monte Gazzo


vuoto